È online il documento definitivo con le proposte per la “Strategia italiana per l’Intelligenza Artificiale”, pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il documento è frutto del lavoro del gruppo di esperti selezionati dal MiSE che hanno recepito le osservazioni pervenute a seguito della consultazione pubblica dello scorso anno. 

In estrema sintesi, la “Strategia italiana per l’Intelligenza Artificiale” è strutturata in tre parti: la prima è dedicata all’analisi del mercato globale, europeo e nazionale dell’Intelligenza Artificiale. La seconda parte descrive gli elementi fondamentali della strategia, la terza approfondisce la governance proposta per l’AI italiana e propone alcune raccomandazioni per l’implementazione, il monitoraggio e la comunicazione della strategia nazionale in tema di intelligenza artificiale. La strategia propone una visione molto antropocentrica e orientata verso lo sviluppo sostenibile. Il documento sarà la base per definire la strategia italiana nell’ambito del Piano Coordinato europeo.