E’ nata la Carta internazionale degli Open Data. Il documento, presentato in occasione della riunione dell’OGP svoltasi a margine dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si fonda su sei principi cardine e su un insieme globale di regole che oltre a favorire l'accessibilità, la comparabilità e l'utilità dei dati aperti a livello mondiale, vogliono promuovere gli Open Data come guida per il raggiungimento di obiettivi di sviluppo sostenibile dei paesi.

Nel corso del prossimo anno i membri dell’Open Data Charter collaboreranno, attraverso l'istituzione di un gruppo di ricerca, alla realizzazione di strategie per l'adozione della Carta anche da parte di altri paesi e alla creazione di pacchetti standardizzati di dati aperti liberamente fruibili.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su Opendatacharter.net