Sistema di Gestione dell’Assistenza Protesica

Il Sistema Informativo per la gestione dell’assistenza Protesica della Regione Lazio ha come scopo principale di uniformare il processo di gestione degli ausili protesici regionali e di monitorare la spesa per ogni ASL.

  • Destinatari

    Il progetto riguarda:

    • Cittadini residenti e domiciliati nella Regione Lazio;
    • Medici prescrittori e specialistici;
    • ASL;
    • Aziende Private (Officine Sanitarie, Laboratori);
    • Farmacie
  • Obiettivi

     

    L’obiettivo del progetto di gestione dell’Assistenza Protesica è quello di ottimizzare il processo di distribuzione degli ausili protesici, riducendo i tempi di approvvigionamento, i costi di acquisto e favorendo contestualmente un’adeguata programmazione ed un efficace controllo. Tutto questo si è ottenuto attraverso l’informatizzazione dei processi, dalla prescrizione alla contabilizzazione, automatizzando i controlli amministrativi, riducendo errori di gestione delle istruttorie e ottimizzando i tempi di consegna degli ausili agli assistiti della Regione Lazio.


  • Descrizione

    Il sistema informativo per la gestione dell’Assistenza Protesica gestisce le varie fasi del processo di erogazione degli ausili protesici partendo dalla fase di prescrizione effettuata dal medico passando per la gestione del preventivo delle officine, fino ad arrivare al processo di autorizzazione del medico legale. Il sistema può gestire il processo sia che la prescrizione dell’ausilio sia stata effettuata direttamente dal medico nel sistema stesso, sia con la gestione classica della prescrizione cartacea.

    L’assistito quindi con la prescrizione cartacea si può recare presso l’ASL di sua competenza e consegnare la prescrizione. L’ASL inserisce nel sistema i dati della prescrizione e restituisce all’assistito la stampa che attesta l’inserimento della pratica, comprensiva del Codice Prescrizione. L’assistito quindi potrà recarsi presso la sua officina sanitaria di fiducia e presentare la stampa della prescrizione prodotta dalla ASL. L’officina, attraverso il Codice Prescrizione fornito dall’assistito, entra nel sistema informativo e ricerca, visualizza e prende in carico la prescrizione precedentemente inserita dalla ASL. Contestualmente alla presa in carico, o in un momento successivo, l’officina andrà ad inserire il preventivo nel sistema. Il preventivo sarà quindi automaticamente a disposizione della ASL per proseguire con l’iter di autorizzazione. Il medico legale preposto alle autorizzazioni quindi entrerà nel sistema e procederà alla autorizzazione o meno del preventivo. Qualsiasi esito abbia l’iter autorizzativo, l’officina avrà sempre evidenza dello stato di lavorazione nel sistema. Qualora il processo autorizzativo di un preventivo abbia avuto esito positivo, l’officina potrà contattare l’assistito per la consegna dell’ausilio.

    Successivamente alla fase di consegna il sistema prevede anche la gestione del processo di “collaudo” di alcune tipologie di ausili, che è svolta del medico legale incaricato dalla ASL.

    Di seguito le principali funzionalità del sistema.

    Gestione Anagrafica Assistiti:

    • Completa gestione dei dati anagrafici;
    • Possibilità di fare l’upload di tutta la documentazione digitalizzata dell’assistito;
    • Collegamento con l’Anagrafe Sanitaria Unica Regionale (ASUR) per la gestione delle anagrafiche certificate.

    Gestione Anagrafica Officine/Farmacie:

    • Completa gestione dei dati anagrafici e dei requisiti al fine delle erogazioni degli ausili;
    • Collegamento con Infocamere per la gestione delle anagrafiche certificate.

    Prescrizione:

    • Completa gestione dell’inserimento dei dati relativi alla prescrizione (possibilità di inserire la patologia con codici ICD9 e ICD10);
    • Possibilità di eseguire l’upload dei file digitalizzati relativi alla prescrizione (così si permette al medico autorizzatore di poter consultare tutta la documentazione);
    • Modifica Prescrizione – da parte dell’Operatore ASL, del Medico Autorizzatore e dell’Operatore di Officina.

    Preventivo:

    • Completa gestione dell’inserimento dei dati del preventivo da parte delle officine autorizzate e delle farmacie convenzionate;
    • Modifica Preventivo – da parte dell’Operatore ASL, del Medico Autorizzatore e dell’Operatore di Officina;
    • Gestione Mercato Elettronico con evidenza automatica del preventivo inviato dalla ditta aggiudicatrice della gara d’appalto per la ASL per i riusi/ventiloterapia.

    Autorizzazione:

    • Possibilità di annullare, rifiutare e autorizzare nella sua totalità o parzialmente un preventivo.

    Consegna Ausilio:

    • Possibilità di collaudare ausili che non sono normati dal nomenclatore (in base ad una libera scelta della ASL);
    • Possibilità di collaudare in una unica modalità gli ausili;
    • Possibilità di consegnare in una unica modalità gli ausili;
    • Possibilità di eseguire l’upload del documento di consegna dell’ausilio.

    Contabilizzazione:

    • Invio del flusso dati per la contabilizzazione degli ausili e/o servizi aggiuntivi da parte delle ASL al fine di permettere la fatturazione da parte delle officine.

     In corso di finanziamento.

  • Fonti di finanziamento
    BILANCIO REGIONALE
  • Stato di realizzazione
    Da avviare
  • Data ultima Modifica
    Giovedì, 23 Novembre 2017